giovedì 4 febbraio 2010

Anche i giovani fasci leggevano i fumetti

L'eminente dignità del provvisorio: Lo Sconosciuto, quel "fascio" senza nome del fumetto italiano

Nessun commento:

Posta un commento