mercoledì 22 settembre 2010

L'influenza, gli affari d'oro e l'allarmismo dei media

Ricordate la vicenda dello scorso inverno con il diluvio di vaccini preparati per fronteggiare l'influenza da virus AH1N1? Milioni di dosi acquistati dallo stato per milioni di euro con un contratto a trattativa privata, e un'indagine aperta dalla Corte dei  Conti. Nel web se ne era parlato molto e anche io come altri ne avevo scritto .
Ora poichè alcuni servizi televisivi hanno ricominciato a parlare dell'influenza, qualche timore mi sorge. Intanto voglio fare una constatazione d'ordine generale: non mi piace per niente il tono che la maggior parte dei media dedica a molti accadimenti, considerati perlopiù ordinari da tanti di noi. Ovvero quel tono d'allarme smisurato che contraddistingue molte notizie. Allarme per il caldo africano, allarme per le piogge, allarme per gli esodi estivi con bollini multicolori del traffico, allarme per il gelo, la neve, immancabili le catene a bordo e, in tema di salute pubblica, non manca mai l'allarme influenza e la previsione catastrofica di milioni di italiani "allettati" con la febbre. Insomma si crea una sorta di psicosi collettiva che descrive un paese continuamente sul chi vive e i nervi provati da questi drammatici avvisi. Eccheè, dicevano Benigni e Troisi nel film "Non ci resta che piangere" mentre scrivevano la famosa lettera a Gerolamo Savonarola? Nel dare le notizie si ritrovi un pò di misura.
Perdonatemi questa piccola digressione e torniamo alla nostra influenza.
Che ne è stato dell'indagine che aveva aperto la Corte dei Conti? Nessuno ci ha detto più niente in merito ai suoi sviluppi. Io come cittadino sono quantomeno indignato, è un eufemismo il mio, per come è stato sperperato il denaro pubblico nell'acquisto di milioni di dosi di vaccino antinfluenzale, la maggior parte delle quali ormai prossime alla scadenza e perciò sprecate. Non vorrei proprio la cosa si ripetesse questo inverno. Ho sentito infatti parlare di anticipo da parte delle regioni del periodo di somministrazioni dei vaccini.
La preoccupazione per la nostra salute da parte di chi ci governa ci fa certo piacere, ma se dobbiamo di nuovo vedere buttati al vento cifre colossali, credo sia meglio che acquistino qualche vaccino in meno e investano di più sull'efficienza degli ospedali e magari sull'abbattimento dei tempi per l'erogazione delle prestazioni specialistiche.
Giovanni Fonghini

3 commenti:

  1. SIAMO CONTRO la falsamente detta IMMUNIZZAZIONE VACCINALE perche' i VACCINI sono MOLTO pericolosi per uomini ed animali !


    Le autorita e gli enti "sanitari" ripetono ogni giorno: “Non c’è nient’altro che possiate fare per proteggervi dalle malattie, perciò vaccinatevi”.
    Questa affermazione è una menzogna ed una falsita’ biologica.

    Le mutazioni genetiche indotte da TUTTI i Vaccini sono ormai ben note.
    Anche la Polio, sclerosi, distrofie, leucemie, malattie autoimmuni, aids, allergie alimentari e non, celiachia, asma, autismo, diabete, ecc. sono scatenate dai vaccini per vari motivi, mutazioni genetiche + alterazione delle funzioni endocellulari, ecc.

    Nella sola UMBRIA la ns associazione ha raccolto quasi 5.000 segnalazioni di autismo...e l'Umbria e' una piccola regione a densita' di popolazione minima....pensate a quanti bambini autistici ci sono in Italia, proporzionalmente e rispettivamente  siamo attorno ai 350.000 malati  e forse piu....malati di disfunzioni dello sviluppo, che portano all'autismo, per le ischemie (e non solo quelle) indotte dai vaccini !

    Cio' significa che Tutto cio' che si dice da parte degli "enti" preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, sui Vaccini (qualsiasi) e' completamente FALSO !

    ...perche' i Vaccini, oltre ad intossicare, infiammare, creare ischemie ed immunodepressione per tutta la vita del soggetto vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e' indotto l'organismo ed in particolare il sistema immunitario, essi creano mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole....ecc.
    Questo perche i Vaccini a virus, sono un cocktail di sostanze tossiche e di proteine complesse a DNA molto pericolose, perche' sono eterologhe=estranee, oltre ai contaminanti+adiuvanti+tossine contenuti nei Vaccini che aiutano la destabilizzazione delle funzioni di cellule, enzimi, flora batterica, sistema immunitario, DNA, ecc.

    Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita', ecc.......ed a creare ischemie....per creare, mantenere ed ampliare il mercato dei malati...

    Quindi e' tutto un vantaggio, NON seguire le "direttive farmacologiche o vaccinatorie" dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti governativi sono solo dei lacche'....

    I VACCINI CAUSANO anche ATTACCHI MICRO-VASCOLARI
    Quindi l'unica soluzione e' NON vaccinarsi MAI !

    Tratto da: www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm

    RispondiElimina
  2. e per finire....

    Mentre noi lavoriamo come somari, per guadagnarci il pane quotidiano, i prePotenti del mondo lavorano per renderci ancora piu' schiavi....

    Guarda questi video e fai passare parola a tutta la tua mailing list.
     E' troppo importante, anche se sta succedendo adesso negli USA, se
     questi psichiatri, scienziati e medici non vengono fermati cominceranno
     anche qui e nel resto del mondo e sarà la fine dell'umanità. 
    Ripeto: dopo che li hai visti in tutte le loro sezioni, passa parola !!!
     
    http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14&feature=player_embedded#
     http://www.youtube.com/watch?v=JB1W2b-GwW0&feature=channel

    La giornalista Jane Bergmeister, che aveva denunciato le case farmaceutiche per la sporca faccenda dell'influenza suina.....sta per essere arrestata in Austria e stanno cercando di farla internare in manicomio....
    http://www.youtube.com/watch?v=pAFEfK5_LJY

    vedi anche LOBOTOMIA con i VACCINI
    http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14

    Sclerosi e Danni dai Vaccini
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=0Iol8zqsnIg
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag
    http://www.youtube.com/watch?v=EwE7SZCVs60
    http://www.youtube.com/watch?v=xUzi37YByzI

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

    • Interrogazione parlamentare
    • PARLAMENTO ITALIANO
    • 285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).
    • Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita':
Premesso:
    • Che l'Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le conseguenze negative che da queste possono derivare:
    • • Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono provocare nei bambini patologie gravi come, tra l'altro, distrofie, sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.

    Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all'interrogazione; per loro....NON SE NE DEVE PARLARE MAI..........chissa' perche'...... ?        

    MINISTERO della "salute" italiano ed altri Enti europei, informati sui DANNI dei VACCINI ...NON rispondono.... che siano la lunga mano di Big Pharma....? evidentemente SI !!

    Il BUSINESS dei VACCINI: prima si creano con le vaccinazioni, le mutazioni genetiche...per creare e mantenere il mercato dei malati...e poi si **raccolgono soldi** con la questua .... di Telethon per la ricerca fasulla.....perche' le VERE cause sono i VACCINI !


    G. Paolo Vanoli - Giornalista, specializzato in Sanita' da 40 anni - Naturista, Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine Naturali - www.mednat.org

    RispondiElimina
  3. Comunque grazie per i tuoi interventi Giampaolo.

    RispondiElimina